Collana Cinema

 
SPLENDIDI RIFLESSI DI CIO' CHE CI MANCA | Il cinema di Koreeda Hirokazu - Claudia Bertolé
ISBN 9788876064739
€ 14,00 - Pag. 180
 
Koreeda Hirokazu inizia la propria attività presso la rete televisiva TV Man Union, famosa per produzioni di documentari fin dagli anni Sessanta. La sua prima opera è, nel 1991, Lessons from a Calf. Seguiranno However… sempre del 1991, e August Without Him nel 1994. L’esordio nel mondo del cinema di fiction è del 1995, con Maborosi, vincitore del premio Osella d’Oro per la migliore fotografia alla Mostra del Cinema di Venezia dello stesso anno. Accolti con favore dalla critica internazionale anche i successivi After Life, Distance, Nobody Knows, Hana, fino ai più recenti Still Walking, Air Doll, I wish.
Il suo ultimo film, di quest’anno, è Like Father, Like Son, vincitore del Premio della Giuria al Festival del Cinema di Cannes 2013.
Il volume, con prefazione di Grazia Paganelli, comprende, oltre ad una parte generale, le schede critiche di tutti i film del regista, compresi i documentari. Si tratta della prima monografia che ricostruisce l’opera completa del regista.

Claudia Bertolé vive e lavora a Torino. Si occupa in particolare di cinema giapponese contemporaneo. Ha scritto alcuni articoli per la rivista Cineforum e collabora con il blog Sonatine (http://sonatine2010.blogspot.it/). Inoltre ha realizzato diverse sceneggiature e video, ed è coautrice del libro Il signore del caos – Sono Sion, a cura di Franco Picollo e Dario Tomasi; e di Japan Pop – parole, immagini, suoni dal Giappone contemporaneo, a cura di Gianluca Coci.