Autori Contemporanei Narrativa

 
I SASSI - Sacha Naspini
ISBN 978 – 88 – 7606 – 159 – 2
3a edizione
€ 12,00 - Pag. 160
 
 
Terza edizione per una perla. Terza edizione per un romanzo nato dalle mani dello scrittore Sacha Naspini, che ci accompagna in un viaggio tra passato e presente. Una trama crudissima, piena di astio e vecchi rancori, dove amore e odio si rincorrono e sono elementi inscindibili l’uno dall’altro. Un romanzo a cui la definizione di noir va stretta; a cui ogni tipo di definizione va stretta. Un gioiello partorito narrando la storia di un vecchio antiquario, di una prostituta, di un sicario e di due giovani amanti fuggiti alla ricerca della felicità, ma che incontreranno durante la loro fuga la spietatezza del destino che prevede per loro un muro di Sassi e vendetta. La fuga, il racconto, la morte e i sassi - un connubio di elementi in apparenza lontani tra loro, ma che Sacha Naspini lega in questo romanzo e, rapiti dalla sua lettura, quasi non vien voglia di staccarsene.
Carcello “BodyCold” Enzo
www.corpifreddi.com
 
Acquista su IBS:
 
I SASSI di Sacha Naspini continua a riscuotere ottimi consensi di pubblico e critica. Esaurite tutte le scorte di magazzino, questo romanzo torna nelle librerie con una nuova veste grafica.

Siamo dalle parti di quegli autori che amano smascherare la menzogna: in altre parole, siamo tra i cantori del lato oscuro.
[Gianfranco Franchi - Lankelot.eu]

Sacha Naspini ha messo sulla carta decine di idee folgoranti.
[Alessandra Anzivino - Milano Nera]

La semplicità di Sacha Naspini nell'orientare vari intrecci narrativi all'interno di un unico disegno più grande, è degna dei migliori thriller di fama internazionale.
[Stefano Massarelli - Mangialibri]

Un gioiello.
[Stefania Nardini - Corriere Nazionale]

Naspini ci cattura in ogni momento con personaggi affascinanti ed estremi che si traducono in una tensione che non cala mai, anzi, sale continuamente.
[Gianluca De Salve - Re-Censore]

I Sassi è un grandissimo romanzo di uno scrittore vero che conosce la seduzione della parola e soprattutto sa costruire un magistrale intreccio esistenziale e giallo, con inaspettato colpo di scena finale. Sacha Naspini è uno scrittore di cui si parlerà molto.
[Nicola Vacca]

Una storia narrata in epoche alternate, e con una conclusione degna di un maestro della penna.
[Renzo Montagnoli - Arteinsieme]

A noi resta l’orgoglio di aver scoperto un narratore di razza in questa arida terra di Maremma.
[Gordiano Lupi - Ed. Il foglio]

Ordina direttamente ai magazzini delle Edizioni Il Foglio: scrivi a ilfoglio@infol.it specificando nome, cognome e indirizzo. Riceverai a casa tua una copia de I sassi in contrassegno, senza spese postali.

 
"In fondo ogni uomo è una pietra, a suo modo. Ogni vita lo è. Le vite sono come i sassi, rotolano una accanto all’altra, cozzano, si rompono in frammenti; e i frammenti si scontrano con altri frammenti… Ogni vita è ricordo e possibilità di un’altra vita. Una vita può raccontare altre vite, o esserne il riassunto. Riassunto di un’identità, dove si capisce cosa porta qualcuno alle proprie scelte, cosa le comanda, se davvero esiste un libero arbitrio al di là del vortice dove ogni giorno ruotiamo di moto proprio, sulla spinta di altri moti che ci hanno toccato prima, che ci toccheranno..."
 
Abbiamo già pubblicato due lunghi racconti di Sacha Naspini in Cattive storie di provincia e nell’Antologia del Fantastico Underground, subito dopo ci siamo fatti scappare un grande romanzo maremmano come L’ingrato, ma non abbiamo avuto dubbi di fronte a un romanzo di ampio respiro come I sassi. Naspini è dotato di una grande facilità di scrittura che gli consente di passare da una narrazione intimista e introspettiva a una storia cruda e noir, cura a fondo la psicologia dei personaggi e fa attenzione a rendere realistica l’ambientazione. Un narratore deve raccontare storie e trasmettere emozioni. Sacha Naspini fa il suo dovere fino in fondo e dimostra di aver appreso la lezione di Luciano Bianciardi, punto di riferimento di tutti gli autori toscani. A noi resta l’orgoglio di aver scoperto un narratore di razza in questa arida terra di Maremma. (Gordiano Lupi).

Per contatti con l'autore: