Autori Contemporanei Poesia

 
ALLA FINE DELL'ETERNO
Anna Amadori Lizzeri
ISBN 9788876066382
€ 8,00 - Pag. 75
 

“Alla fine dell'Eterno” è una raccolta di liriche in cui il tema dominante è quello del destino che accompagna ogni vita umana e che lega con un filo invisibile le persone le une alle altre, anche se in apparenza così distanti fra loro. Il fato le costringe a partire o a veder partire qualcuno di caro, a riflettere sulla loro vita ma anche su quella degli altri, conosciuti o sconosciuti che siano. La sua amata Terra di Sardegna, scrigno di tesori e di contraddizioni, fa da sfondo ora come madre, ora come matrigna ai suoi canti. Ogni lirica è permeata dalla consapevolezza che nulla è Eterno su questa terra e dalla speranza che alla fine dell'Eterno quando nulla sarà più, ognuno di noi ritroverà le persone amate tra altri volti e altri pianti.
“Alla fine dell'Eterno” è una raccolta di liriche che saprà toccare il cuore di quei lettori che apprezzano la cura nella scelta delle parole, nei loro accostamenti e nella loro musicalità, che restituiranno un'immagine, un cammeo, un frammento di vita, meglio della nostra vita.

Anna Amadori nasce a Sassari il 16 Gennaio del 1972 dove si laurea in giurisprudenza. Coltiva la passione per la poesia fin da bambina, componendo un gran numero di poesie che hanno come oggetto l'essere umano in tutte le sue sfaccettature e la natura che lo circonda.
Unisce all'interesse per le poesie, anche quello per la narrativa, i noir, i gialli e per la storia antica. È sposata e madre di tre figli. La curiosità per l'uomo ed il suo essere la porta ad iscriversi alla facoltà di psicologia presso la quale sta conseguendo la laurea triennale. “Alla fine dell'Eterno” è la sua terza raccolta di poesie, dopo “Poesie per Ricordare” edita dalla Riflessione, Zedda Editore e “Muti e fuggenti” edita dal Foglio Letterario.