Autori Contemporanei Poesia

 
FRAMMENTI D'ARIA E GRAFITE
Sabrina Amadori
ISBN 9788876065392
€ 10,00 - Pag. 60
 

La raccolta d’esordio di Sabrina Amadori mantiene le promesse del bel titolo: aria e grafite, leggerezza fissata sulla carta, levità del ricordo ritrovata e riprodotta con occhi infantili e insieme adulti. È un libro dove le emozioni cercano leparole per dirsi, e le trovano spesso con grande facilità e felicità: penso ad esempio alla musicale intensità di un distico come «piano come chi toglie / la polvere dalle foglie»." […] "Ma i risultati migliori – a mio parere – stanno nelle vicinanze della sfera degli affetti, e in particolare nell’attenzione per i due momenti estremi della vita, l’infanzia e la vecchiaia. Al mondo dei bambini questi versi si accostano con empatica intelligenza, assumendo la freschezza e l’incanto dello sguardo infantile, liberando immagini che hanno talvolta un’evidenza quasi pittorica: «E noi ci mettevamo in fila, tutti / bagnati, come anatroccoli sul prato». Gli antecedenti sono illustri: certo Pascoli, o il Saba del Ritratto della mia bambina («La mia bambina con la palla in mano, / con gli occhi grandi colore del cielo»), o molte poesie di Giorgio Orelli abitate dai bambini e dal loro linguaggio.

Sabrina Amadori è nata a Milano il 20/06/1992 e vive a Rozzano. Ha conseguito la laurea triennale in Lettere moderne il 15/09/2014, presso l’Università di Pavia, dove ora studia Filologia moderna. Ha partecipato ad alcuni concorsi letterari, raggiungendo ottimi risultati. Scrive poesie, fiabe e racconti. Ha scritto il romanzo Tienimi per mano, Mara in corso di pubblicazione. Frammenti d’aria e grafite è il suo primo libro di poesie.