Collana I Saggi

 
APPUNTI DI ROCK 3
DAI DEEP PURPLE AGLI U2
a cura di Andrea Gozzi
ISBN 9788876066160
€ 14,00 - Pag. 330
 
 
Ci sono musiche che toccano l’anima e cambiano la vita alle persone. Non importa il genere, lo stile, che abbiano avuto successo o meno. Il bello delle canzoni è che sopravvivono ai loro autori, hanno vita propria. Un brano può divenire parte di un’esperienza privata e al tempo stesso segnare la storia in maniera indelebile, può cambiare mille voci come una leggenda che si tramanda nel tempo. Altre volte si tratta di qualcosa di strettamente personale, amore puro.
 

Dieci istantanee sulla storia del rock a firma di autori eterogenei per forma e contenuto, ma legati dalla stessa passione per lo studio della musica amata.
1. FUORI DAL GRUPPO: Deep Purple e Ritchie Blackmore: perfetti sconosciuti di ANDREA GOZZI; 2. IMMAGINI DI UNA CARRIERA: I Moody Blues e la nascita del progressive rock di GIULIA NUTI; 3. UNA SVOLTA NEL PERCORSO ARTISTICO: Leonard Cohen da Songs of Love and Hate a Death of a ladies' man: fra scarni arpeggi e orchestrazioni mirabolanti di BEATRICE PAGNI; 4. UN ALBUM: Gelatine sonore: Larks’ Tongues in Aspic dei King Crimson, un album rivoluzionario di LELIO CAMILLERI; 5. UN PERIODO DI UN ARTISTA: Gli U2 alla conquista dell’America di ANDREA GOZZI; 6. GUIDA ALL’ASCOLTO: Metallica, un album di POPular Metal di SALVATORE MIELE; 7. TESTI E PAROLE: Nick Cave. Il cristianesimo personale del bardo di Wangaratta di MICHELE MINGRONE; 8. UN TOUR: Iron Maiden – World Slavery Tour 1984/1985. Ciò che cambia la storia lo fa un passo alla volta di LORENZO MORTAI; 9. UNA CANZONE: Bjork, Hyperballad di GIULIA SARNO; 10. UN’INTERVISTA: Il Teatro degli Orrori a sangue caldo di ANDREA GOZZI.


Andrea Gozzi. Annata 1984. Musicista e ricercatore. Si specializza in musica presso l'Università Paris 8 Vincennes-Saint Denis. Collabora attivamente con il centro di ricerca, produzione e didattica musicale Tempo Reale di Firenze. Docente di sound design presso l’Università LABA di Firenze e coordinatore del laboratorio Lezioni di Rock presso il DAMS di Firenze. Come musicista ha collaborato con artisti italiani e internazionali, dal vivo e in studio, partecipando ad eventi come Live8 (2005) a Roma, suonando in Francia, Germania, Inghilterra, Canada. Nel 2014 pubblica Appunti di Rock, per il Foglio Letterario a cui segue nel 2015 Appunti di Rock 2.