I Saggi

 
IN FONDO, SUONA | Storie dall'underground livornese dagli anni '90 a oggi - a cura di Dario Serpan e Alessio Santacroce
ISBN 9788876064937
€ 18,00 - Pag. 270
 

“Scrivere nasce dal tormento”, diceva Michel de Montaigne. E suonare? Chi e cosa ve lo fa fare? Volete lasciare una traccia? A chi? Gli eroi hanno bisogno di una comunità, non lo diventano nel nulla. Pur se, a tratti, sommersa e celata dai circuiti ufficiali, a Livorno esiste una fervida comunità che si alimenta a colpi di note, canzoni, generi; che trova spazio nella periferia urbana, come nei sotterranei del centro; e si rigenera attraversando i decenni, le mode, le influenze. In questo libro si tenta dapprima una ricostruzione dell’evoluzione della scena rock livornese dagli anni ’90 a oggi; quindi segue una catalogazione di oltre 160 band, la maggior parte delle quali ancora attive, comprese quelle che sono state capaci di fare strada sia in Italia che all’estero.

Dario Serpan nasce a Livorno nel 1980. Ha una laurea in Scienze Politiche ed è giornalista pubblicista. Dal 2002 scrive su Il Tirreno, occupandosi di musica, cultura e sport, e gestendo il blog Arondeband sulla scena musicale livornese. È alla sua prima pubblicazione.

Alessio Santacroce nasce a Livorno nel 1971. Poco più che ventenne fonda il gruppo musicale “La quarta via”. In due decadi di attività pubblica tre album e quattro romanzi, ritagliandosi un piccolo spazio nel panorama artistico locale. Dal 2012 cura con successo la rubrica musicale Demo sul quotidiano Il Tirreno.