Autori Contemporanei Poesia

 
SOLO UN FASCIO DI PAROLE
(ANNI 2008-2011)
Alfredo Stori
ISBN 9788876066535
€ 10,00 - Pag. 85
 

BookStore

oggi ho voglia di versi
per ammorbidire
giorni troppo incazzati.
ma la poesia dov’è?
cercherò nei labirinti segreti
del bookstore,
nei suoi anfratti più reconditi
dove le ragnatele della indifferenza
hanno celato
scaffali di rime
e di uomini
che il vaglio della morte
ha chiamato Poeti.


Alfredo Stori. Il primo contatto con la poesia è avvenuto quando avevo solo 11 anni. Alla mia Prima Comunione mi fu regalato una raccolta di poesia di Vladimir Majakovskij. Certo non erano testi facili per un ragazzo della mia età ma il “virus” era stato contratto. Il mio apprendistato letterario è stato da autodidatta, tramite letture voraci che mi hanno insegnato che la poesia, oltre che ad essere un lavoro di penna è una impostazione di vita ed un approccio al mondo e agli altri. Nel 2002 assieme ad altri ardimentosi poeti, in astinenza di pubblicazione, ho creato l’associazione Poeti ad alta voce che è sfociata nel 2007 in Via de’ Poeti. Funzione della associazione è stata dare ai poeti, sconosciuti od emergenti, un palco, un microfono ed un pubblico per farsi conoscere. Inoltre abbiamo introdotto a Bologna, con molto successo, il Poetry Slam, le gare di poesia. Alcune mie poesie sono state inserite sia sulla prima antologia di Poetry Slam realizzata dalla associazione e sul 3° censimento dei poeti Bolognesi oltre che su alcuni quotidiani locali come Il Domani Bologna. Ora, finalmente in pensione, ho il tempo di mettere in ordine il materiale archiviato ed approntare una prima timida stampa. Dimenticavo: sono nato a Bologna nel ’48, ora vivo a Casalecchio di Reno a pochi km dal capoluogo.